Curiosità del 27/05/2014

La vista dei cani

Martedì 27/05/2014 - Come vedono i cani?

Nella retina dell'occhio di un cane i bastoncelli (utili per vedere in bianco e nero quando la luce è fioca) sono di più rispetto ai coni (che servono per la visione a colori) e in numero maggiore rispetto ai nostri occhi. Rispetto a noi, infatti, i cani hanno un grande vantaggio, quello di possedere uno strato (tapetum lucidum) capace di intensificare l'immagine e di sfruttare maggiormente la luce quando essa è insufficiente: proprio come accade nei gatti, nell'oscurità anche gli occhi dei cani brillano. I loro occhi sono inoltre più sensibili al movimento e meno ai dettagli: se un cane si trova a distanza da qualcuno che non si muove ma è fermo, esso risulta invisibile per l'animale. Alcuni esperimenti hanno infatti dimostato che se il padrone si trovava immobile a trecento metri dal cane, quest'ultimo non riusciva a vederlo mentre se stava a due chilometri di distanza ma gli lanciava segnali, allora esso riusciva a vederlo chiaramente.

Articoli Correlati

Preparazione al parto - 29/07/2014
Il parto della femmina
Una delle cose migliori da fare per preparare la cagna al parto è farla dormire due o tre giorni pri...Leggi tutto
I sistemi di comunicazione dei cani - 21/07/2014
Dall'olfatto all'udito
A venti giorni dalla nascita il cane sviluppa i guaiti simili all'abbaio ed emessi specialmente dura...Leggi tutto
La cura del cane anziano - 14/07/2014
Il cano anziano
Per mantenere sano un cane anziano è bene dargli le giuste attenzioni quotidiane. I primi sintomi di...Leggi tutto
Problemi agli occhi - 27/06/2014
I problemi agli occhi
Secrezione e rossore sono le conseguenze più comuni quando il cane riscontra problemi agli occhi com...Leggi tutto
Quando un cane è in buona salute? - 18/06/2014
I segnali di buona salute
Il cane in buona salute è entusiasta quando vede il cibo e mostra un buon appetito oltre a essere at...Leggi tutto